IL SENSO DELLA VITA … DARE UN SENSO ALLA VITA

Multiblog LNC

Pierrot

I suoi occhi

due laghi azzurri

specchi del cielo

incastonati

nella pallida maschera ,

elegante

le sue movenze.

è lui di certo,

 Nella sua bianca armatura di raso.

Melanconica anima

 persa nel cielo,

bianca come la luna

luminosa come le stelle.

Franca Novello ©

 

 

“…è lui di certo, nella sua bianca armatura di raso…tratto dalla poesia Il clown di Paul Verlaine

 

 

 

 


Amore

Come aurora

 colora

il cielo di rosa

come un tramonto

 fa palpitare il cuore

come un sorriso

 apre la porta

al domani.

“Come in un sogno,

l’amore viene con passi silenziosi.”

Franca Novello©

 

Incipit.

“Come in un sogno,

l’amore viene con passi silenziosi.”

di Rabindranath Tagore

 

 


Essere

Contemplo il cielo

 luccicano nel buio

le stelle

Sento che sono

 parte di me

 frammenti

delle mie emozioni

fanno ardere

il mio essere

la

Nella tela della luna,

ragno del cielo,

s’impigliano le stelle

svolazzanti.

Per poi riunirsi

un giorno

nella bellezza

Astrale

dell’universo

Franca Novello©

Incipit …

Nella tela della luna,

ragno del cielo,

s’impigliano le stelle

svolazzanti.

tratto dalla poesia Capriccio di Federico Lorca

 

 


Stanlio e Ollio.

Esilarante

Coppia ha fatto ridere

 mia nonna mio

 padre e

me.

Franca Novello©

 

  Scrivete l’idea che vi siete fatti su Stanlio e Ollio, in inglese Laurel & Hardy,

sono stati uno dei più famosi duo comici della storia del cinema

 


Mano

Era cupo

il cielo

  non spuntava

mai il giorno.

Che freddo

quasi un gelo.

Dimenticavo

l’azzurro cielo

il verde dei prati,

risucchiata

in questo vortice

 moriva anche

 la speranza.

Per fortuito caso

incontrai la tua

calda mano.

“….nella mia notte fonda

 ha portato il chiarore .

Franca Novello©

 

 

Incipit  “….nella mia notte fonda ha portato il chiarore” tratto dalla poesia Poiché l’Alba si accende di Paul Verlaine

 


Viaggio

Del

lungo  viaggio di te…

  Solo l’eco

 dei tuoi

 passi.

Franca Novello©

Incipit 

Il vecchio stagno

Nello stagno antico

si tuffa una rana:

eco dell’acqua

 

di Matsuo Basho

 


Vivere ancora.

Quando i venti ostili

Si abbattono su di noi

 Polverizzano ogni pensiero

E il dolore dilania l’anima.

E’ allora che  cerchi

disperatamente

Una nuova strada

Per continuare

A vivere…

poiché 

Muore lentamente

Chi evita  una  passione

per

 Vivere ancora .

Franca Novello ©

Incipit “…Muore lentamente chi evita una passione..” Martha Medeiros,

 


Essenza

Sono alla fine…

Quasi stremata

Ma …

Si n’è valsa la pena

Un paesaggio mozzafiato

Si presenta ai miei occhi.

Mi sdraio sulla fresca erba

Vola una farfalla,

ne colgo il battito.

Nell’aria si spande

Il mormorio del ruscello,

il fragore di una cascata

danza il ronzio di un ape

bisbiglia il vento tra le chiome.

Sono rapita da tanta bellezza

sono musica all’orecchio solitario.

Ne colgo l’essenza.

Franca Novello ©

Incipit “….sono musica all’orecchio solitario…tratto dalla poesia È l’ora in cui s’ode tra i rami di George Gordon Noel Byron

 


Profumi

La tua chioma

Brilla

Come ossidiana

Colpita dai raggi del sole

Mi sorridi

Mentre ti guardo.

Un guizzo

Nei tuoi occhi

incendiano i miei sensi .

Sei la fiamma

 l’ alba

 Il tramonto   

Profumi l’aria

Come una sera

Tempestosa .

Franca Novello ©

Incipit “…profumi l’aria come una sera tempestosa… tratto dalla poesia Inno alla bellezza di Charles Baudelaire

 


I vespri

Scatto di Zivago 42

 

 Umili frati

Si apprestano

 silenziosi verso

 l’ antico borgo

l’eco dei loro passi

rompe il silenzio.

Suona la campana

è l’ora dei vespri .

 

Franca Novello©

 


Tu sei

 

Il tuo sguardo

È poesia

esprime

l’essenza

del  tuo cuore

Da vita

Alla  mia anima

Tu sei

La mia vita.

Franca Novello©

 

Versi ispirati da

Tu…anima mia

Rapita

nello specchio dei tuoi occhi

respiro

il tuo respiro.

E vivo ……

Saffo

 

 


Inermi.

Soffiano

 crudeli  venti 

di guerra

 noi…

 come caduche  foglie 

inermi cadiamo.

Franca Novello ©

Versi ispirati da

Soldati

Si sta come

d’autunno

sugli alberi

le foglie

Ungaretti Giuseppe

 


Nel pensier

 Persa in questo

Tempo

L’amarezza

Mi avvolge.

Io nel pensier

Mi fingo

Nel luccicar dell’onda

Nei rosati tramonti

E i biondi campi

Mi cullano con dolcezza

Nel loro amabile silenzio

Mi ritrovo.

Franca Novello ©

 

Incipit  “…Io nel pensier mi fingo…. tratto dalla poesia l’Infinito di Giacomo Leopardi


Rose

Dolce è il mattino

Quando un raggio

 Di sole

Accarezza il mio volto

 invita al risveglio.

Oggi qualcosa

è cambiata nell’aria

Sono tornate

A  fiorire le rose.

 

Franca Novello©

 

Incipit “Son tornate a fiorire le rose.


Non ode.

Non ode il cuore

ferito

Il canto d’amore

Chiusa la sua porta

Mentre nel pianto

Annega .

Franca Novello ©

Versi ispirati da

Accoglimi, ti prego,

io sono qui a cantare

davanti alla tua porta:

ti prego fammi entrare

Alceo

 


Audrey Hepburn

Icona

Di eleganza e semplicità

stella di  Hollywood

l’indimenticabile

Audrey

Franca Novello©

 

 


Era un giorno qualunque.

Era un giorno qualunque

 Quel giorno batté 

Forte il mio cuore

ci entrasti tu.

Il tuo fuoco

Scaldava

I miei freddi inverni

Come un pittore

Coloravi la mia vita.

Sempre uniti

 nelle tempeste della vita.

Era un giorno qualunque

Una falce

 con la tagliente lama

ti a falciato.

Lasciandomi

Con il gelo nel cuore

L’amore è lama? è fuoco?

Trafigge anima e  cuore.

Franca Novello©

Incipit L’amore è lama? è fuoco?….tratto dalla poesia L’amore di Marina Cvetaeva

 


Arte

Scatto di Voleta Dyli.

Arte

Esprimersi

L’arte più bella

dell’uomo  plasma

E si

Plasma.

Franca Novello©


Questo è lo sport.

Scatto di Violeta Dyli

Sport

Di volontà e passione

fonde solide amicizie

unica la

meta .

Franca Novello ©

 

 


Sogno

Sereno è il cielo

L’allodola sul ciliegio

gorgheggia

al raggiante sole

sui  dorati campi di grano.

 Nuvole minacciose

Si radunano nel cielo.

Smarrita

Pallida in volto

All’ombra dei cipressi

Piango e prego.

Enigmatica vita

E pur t’amo

E tanto più t’amo

quanto più mi fuggi.

Intreccio spighe e sospiri

Il sogno domani

Franca Novello©

 

E tanto più t’amo quanto più mi fuggi….tratto dalla poesia Ti adoro di Charles Baudelaire

 


Come le nuvole

Rimarrei delle ore

A guardare il vento

radunare le nuvole

mentre  la mia penna

guidata dal soffio

Raduna parole.

Ma … la  vita

  è  fatta di gesti e

di sguardi che  parlano .

Amo i silenzi

Che molto dicono

E pochi sanno ascoltare.

“…non te l’ho ancora detto”

Amo i nostri silenzi

Che intrecciano il cuore.

Franca Novello©

“…non te l’ho ancora detto” tratto dalla poesia Il più bello dei mari di Nazim Hikmet

 


Simone de Beauvoir

Foto di Gilles Peress.

 

Intellettuale

Borghese non si legò

Sentimentalmente ma

Preferì esperienze

Libere.

Incontrò

 Sartre la ammaliò la

 loro relazione finì

con la

morte.

Nel

 settanta  sostenne con forza

 il movimento femminista

aderendo alle

proteste .

 

Franca Novello ©

 

 

 

 


Un mazzolino di viole

Trovo nella vecchia

Panca un libro di poesie

d‘amore

dentro un mazzolino

di viole.

Mi torna  in mente

quando le leggevo

non assaporavo le parole

belle poesie mi dicevo.

Non pensavo all’amore

I miei pensieri

Erano altrove.

 Ecco  l’ironia della sorte.

Un mazzolino di viole

E un fulmine a ciel sereno.

“All’amore non si resiste…”

Quanto è vero, non ha logica

Non è razionale e non sente ragione.

E’ un dolce brezza di primavera

un quieto mare

un mazzolino di viole.

 

Franca Novello©

 

“All’amore non si resiste…” tratto dalla poesia All’amore non si resiste di Alda  Merini

 

 


Amaro caffè

Ti ho incontrato

In un giorno qualunque

Mentre sorseggiavo

Un amaro caffè.

Ti ho ammirato

Avrei voluto credere

In una sincera amicizia

Ma tu non avevi

I miei stessi pensieri

Ora

“… Solamente posso volerti come sei…”

Uno dei tanti

che ho incontrato nella vita.

Continua ad essere

sempre più amaro  il mio caffè.

Franca Novello©

 

-Solamente posso volerti come sei – da “Amicizia” di J.L. Borge


Il passato

 

“E’ una curiosa creatura il passato”

Ti prende per mano

Ti porta

Nel mondo di ieri

Intreccio

D’arcobaleni e rovi.

Tutto mi appartiene.

Sfuggo dalla sua mano

Perché il dolore è forte

 mi potrebbe uccidere ancora.

Franca Novello©

 

 “E’ una curiosa creatura il passato”, tratto dalla poesia Il Passato di Emily Dickinson

 


Nuvole bianche

 


Totò….. acrostico

Tutti

Ora… il

Tuo talento

Onorano.

Franca Novello©

 

 


Ostacoli

In questo assolato meriggio

Mi dondolo

Tra la zagara e il gelsomino

nell’aria

la loro fragranza mi  delizia.

Una meritata pausa

In queste convulsa

Giornata.

Penso ai sogni

quelli dell’ alba

dei mie giorni

Come aquiloni

 sono volati via

Dalla mia inesperta mano.

Ma io non so volare

Cammino e salto ostacoli

Quanti… in questo viaggio .

Come ben diceva il grande poeta.

….ma il mio destino è vivere balenando in burrasca”

Franca Novello©

 

” ….ma il mio destino è vivere balenando in burrasca”

 

 

 


Pasqua acrostico … Buona Pasqua Amici

 Parla

Ancora

Solo di

Quiete

Uomo…

Ancora.

 

Franca Novello©

 


La vita

 

A volte  mi capita

Di trovarmi

nella nebbia

su una strada

piena di curve

Non vedo dove inizia

Ne so quando finirà

Il tempo sembra

Fermo

 

Questo è il momento

 Che mi sento persa

 

 la paura si insinua

 nella mente.

 

Imprevedibile la vita

E li come un squarcio

Nella nebbia mi viene

Incontro una gran forza.

 

“Se insisti e resisti

 raggiungi e conquisti ”.

 

Franca Novello©

 

“Se insisti e resisti raggiungi e conquisti ” Trilussa