IL SENSO DELLA VITA … DARE UN SENSO ALLA VITA

Click interpretativo

Dono

Scatto di Violeta Dyli

Dono

dell’autunno una dorata

foglia come trofeo

d’ammirare

mostra .

Franca Novello ©

 

 

Annunci

Come un amico

Scatto di Susanna Bi

Sopraggiunto l’autunno

le giornate sono fresche

è giunto il momento

di chiudere il sipario

sull’amata piscina.

Un angolo gioioso

balsamo per il corpo

e per la mente.

Un ultimo sguardo

come fosse un amico

che mi ha donato

tanta sernità.

Franca Novello ©

 


Amarci un po’

Scatto di Susanna Bi

Abbiamo viaggiato

ballato riso

ora

ci piace

accostare le imposte

sdraiarci sul sofà  

accendere lo stereo

e volare sulle note

di Mozart.

Un pomeriggio

per amarci.

Franca Novello ©

 


Coccinella

Scatto di Zivago42

Come

ornamento da stilista ideato

graziosa coccinella sul

l’occhiale

sta .

 

Franca Novello©

 

 


La magia della sera

Scatto di Susanna Bi.

Ecco la sera

e la magia dei colori.

La silhouette degli alberi

ornano

il cielo blu cobalto

una nuvola bianca

come diva luminosa

 si sporge  sulla scena

creando un atmosfera

Emozionante.

La bellezza non si cela

all’occhio che la sa percepire.

Franca Novello ©

 

 


Orme

Scatto di  Zivago 42

Non più

l’allegria

le risate

i baci appassionati.

dei caldi giorni.

Orme sbiadite

che il tempo cancella

in silenzio

tra la brezza e l’ onda.

Franca Novello©

 


Spensierato

Scatto di Rubino

Spensierato

coniglietto si avvicina alla

 mamma e gli

 da un

 bacetto.

Franca Novello  ©

 

 


Siesta

Scatto di Luigi Maria Corsanico

Meravigliosa visione

campestre.

Alberi dalla verde chioma

come ombrello

ripara dalla calura

la mandria

nell’ora della siesta.

Franca Novello©

 

 

 


Tutto tace

Scatto di Susanna Bi

E’ l’ora che tutto tace

Una leggera brezza

increspa l’azzurro mare

 fa tintinnare le corde dei natanti

l’odore del mare

inebria le narici .

Un uomo

si prepara a partire

forse anche lui

come me ama il mare

quieto di settembre

Il cielo è azzurro

come il mare.

Franca Novello ©

 


Semplicità

Scatto di Susanna Bi

Svanisce

il mondo innanzi la

semplicità di un

fiore… colorata

armonia.

Franca Novello©


L’uomo che dorme sotto le stelle.

Scatto di Zivago 42

Viaggia

nel suo mondo

parallelo .

Il suo bagaglio …

Il calice amaro

della vita

La sua anima smarrita

nella polverosa soffitta

dei suoi pensieri

Così và

L’uomo che dorme

sotto le stelle.

Franca Novello©

 


E’ l’ora

Scatto di Luigi Maria Corsanico

Verso il far della sera

due gabbiani

se ne stanno

sulla roccia

tra i flutti

dell’azzurro mare

sono lì a scrutar l’orizzonte

come amante

in attesa dell’amato.

E’ l’ora

tornano i pescatori

per loro sarà

 gran festa.

Franca Novello©

 


Dolce melanconia.

Scatto di Luigi Maria Corsanico

 

Sola nuda colma

di spine

allunga i suoi rami

come fossero braccia

verso il bello

che e là all’orizzonte .

 Sagome lontane

sotto un cielo

intessuto di nuvole.

Vola il tempo

nella dolce melanconia

della sera.

Franca Novello ©

 


Nuvole nere.

Scatto di Luigi  Corsanico

Quando le nuvole nere

avvolgono il cielo

 il sole rende

  più infuocato

 il tramonto

 ed è incanto .

 

Franca Novello ©

 


Amicizia

Foto di Susanna Bi

Luce e  ombre

non offuscano

la trasparenza

cristallina

 la bellezza

dei colori

profumati

di una vera

amicizia

Franca Novello©

Buon Ferragosto a tutti !


Innocenti fantasie

Scatto di Luigi  Corsanico

Quando ero un’innocente bambina

vedevo la luna

come un foro nel cielo

 che mi faceva

 intravedere la luce

che era al di là

 del invisibile hai miei occhi.

Fantastiche fantasie.

La luna è là

Perennemente splendente

faro dei sogni

per i naviganti

del mondo.

Franca Novello ©

 

 


Messe

Scatto di Rubino

Come

un mare d’oro

ondeggiano le bionde

spighe messe

vicina.

Franca Novello ©


Stupore

Scatto di Rubino

 

Stupore

C’imbattiamo in una

opera d’arte

 contemporanea all’

 aperto.

Franca Novello©

 


Fiori

Scatto di Rubino

Mi

doni un fiore il

 mondo e i

 suoi bei

 colori

Franca Novello©


Tormentata.

Scatto di Luigi Maria Corsanico.

 Ove la rosa

Spandeva profumi

E colori.

Ora solo

 Groviglio di rovi.

 Tormentata

Dai pruni

Avvizzisce

E muore.

Franca Novello ©

 


Quiete.

Scatto di Luigi Maria Corsanico.

Il

mio spirito inquieto sotto

 la tua ombra

Cerca la

 quiete .

 

 

Franca Novello©

 


Purezza

Scatto di Luigi Maria Corsanico.

Si

Apre alla vita come

La  gioiosa purezza

Di un

Bimbo.

 

Franca Novello©

 


Gioco

Scatto di Zivago42

Difficile

 gioco toccarsi il naso

 con la lingua

ci vuole

abilità.

Franca Novello©


Passione

Scatto di Zivago 42

Una passione

che nasce con te.

Quanti pianti

Per Valentino

Perdente.

Oggi

 i tuoi occhi brillano

è  giunto  il gran giorno

devi scegliere la tua.

Mi tremano le mani

Ma come fermarti!

Franca Novello©

 


Selfie.

Scatto di Rubino

Puledro

 vuoi un selfie anche

 tu, metti il

muso vicino

clik.

Novello Franca ©

 

 


Un incanto

 

Scatto di Rubino

 

Irruenta

 come  temporale

estivo

scendi dalla rupe

 tra le verdi chiome.

sprizzi creano arcobaleni.

 il vento  gioca

tra le fronde

M’incanti.

Come aliante in volo

liberi

I miei pensieri.

Tu come  generosa fata 

Tutto rinnovi.

Franca Novello©

 

 

 


Questo è lo sport.

Scatto di Violeta Dyli

Sport

Di volontà e passione

fonde solide amicizie

unica la

meta .

Franca Novello ©

 

 


Progresso

Scatto di Susanna Bi … ( 65Luna)

 

Profumate di sandalo

Attese tra i sospiri

custodite in

 scrigni magici

tra rose e viole.

 

Non è più il tempo

Velocità e progresso.

 

Stupido romanticismo

Del tempo che fu.

 

 

Franca Novello ©

 

 

 


Preludio

Scatto di Susanna Bi. … ( 65Luna)

Preludio

 

 

rosse fragole

 selvagge more

succulenti  chicchi

 guarniti di freschezza .

 

 

delizia … la raffinatezza.

 

 

 Il nostro incontro

tra  scintillanti calici

 i tuoi occhi.

 

 

 

Franca Novello ©

 

 


Forse è la nostalgia.

Scatto di Zivago 42

 

Che  c’è posso fa!

Forse e la nostalgia

A me sta’ foto

Ma’ fatto pensà a

Portaportese 

A Roma era un istituzione

La domenica mattina

S’annava a portaportese

Lì c’è trovavi di tutto

Dal chiodo al pezzo de valore

Se avevi occhio

Facevi l’affare.

E poi  de gente …

Era sempre pieno

Dalla nobildonna che se la tirava

Alla poveraccia che cercava

Du  cenci per i fii.

Pe fini la  mattinata prendevi

La carrozza lemme lemme

 te ne tornavi a casa.

Portaportese  ormai  fa parte

De Roma sparita.

So  rimasti  però … il gatto e la volpe

e  il loro gioco delle tre carte.

 

Franca Novello©